Archivi categoria: Cannabis Organica

Tutte informazione su Cannabis e Canapa coltivate con metodo organico.

Guerrilla Plantation romanzo di Gianluca Mantelli

Ho comperato questo romanzo all’ Indica Sativa Trade del 2015 a Bologna. Interessandomi l’argomento e visto che regalavano anche le cartine con filtrini con grafica accattivante e citazione da sogno, ho deciso di comperarlo.

Non ne sono stato deluso, mi ha appassionato lo stile di scrittura e la lettura e’ stata piacevole. L’ho finito in una giornata. Mi e’ rimasta la delusione che non avrei potuto leggerne un altro sul argomento, magari dello stesso autore il giorno dopo. Ma chissa’ cosa ci riserva il futuro.

Guerrrilla Plantation, infatti, e’ il romanzo di esordio di Gianluca Mantelli.

Il libro parla di uno studente che ha la passione per commerciare in monete antiche su internet, passione non condivisa dal padre che preferirebbe che si dedicasse di piu’ allo studio.

Un giorno al personaggio principale si presenta un problema, problema che vede prontamente di risolvere con della Cannabis Indica.

Avendo risolto la prima questione problematica che gli si era presentata grazie alla Cannabis il personaggio principale, creato da Mantelli Gianluca, per il suo libro Guerrilla Plantation decide di ripetere l’esperimento per risolvere un problema ben piu’ difficile che ha a che fare con il futuro suo e del suo fidato amico, il personaggio secondario del libro.

Con l’aiuto del suo fidato amico e, sempre grazie alla Cannabis Indica, trova anche un travestimento da Arabo per la parte finale del suo piano.

Non tutto, pero’, fila liscio come aveva pianificato. Infatti dovra’ fare delle modifiche in corso d’opera al suoi piano iniziale, ma il finale e’ di quelli che non lasciano l’amaro in bocca, direi, per fare un paragone, che il sapore e’ quello dolce e fruttato che solo la Cannabis lascia nel palato.

Il  libro Guerrilla Plantation, scritto da Mantelli Gianluca editore David and Matthaus e’ consigliato per tutte le eta’ e per entrambi gli schieramenti pro e anti Proibizionismo.

Ho deliberatamente evitato di mettere i nomi dei personaggi o altre informazioni per non rovinarti le sorprese,  sono tante, che troverai in questa lettura per niente scontata.

Cito solo un paragrafo del libro, quella che parla di un viaggio, come quello che un motoviaggiatore farebbe.

Prese il primo volo utile, un low cost [a basso costo n.d.b.] che faceva scalo a Timosora, e il dieci di settebre gia’ si trovava li’ all’Universita’ Politecnica Statale, per la sua prima ora di lezione.”

Un altro personaggio chiave e’ un amico del protagonista con la sua erre moscia e il comportamento raffinato, di sicuro ti fara’ venire in mente qualcuno o qualcosa che gia’ conosci.

Che aspetti? Corri in biblioteca a cercarlo o compralo. Scrive meglio di me non preoccuparti!  🙂

Chiudo scrivendo che la copertina e’ di Consuelo Baviera.

Buona lettura!

Cannabis e Canapa organiche

Solo cannabis o canapa coltivata in terra viene considerata organica.

Questo perche’ se prendi una pianta completa di radici sviluppate e la butti in acqua muore,  non e’ molto naturale per la Cannabis o la Canapa, per una mangrovia e’ naturale ma si e’ evoluta per vivere con le radici in acqua e nutrirsi cosi.

Mangrovia
Mangrovia

Un orchidea naturalmente si nutre con le radici all’aria, ma anche lei si e’evoluta per crescere in un ambiente naturalmente molto umido.

Orchidea
Orchidea

Quindi di no a coltivazioni idroponiche e aereoponiche se cerchi il vero organico.

Solo Cannabis e Canapa coltivate in terra possono essere definite organiche, e solo se coltivate con fertilizzanti di origine organica se usati.